Biografia

SacerdotessadiAfroditeCR

Curriculum Vitae

Maya Vassallo è fondatrice del Tempio della Grande Dea, associazione/comunità che ha creato con l’intento di agir-cultura, e-ducando ad un nuovo paradigma sociale e alla creazione di nuovi e più equilibrati modelli di esistenza. Si occupa di educazione e formazione come insegnante in percorsi di studio dedicati a coloro che si rispecchiano nella necessità urgente di recuperare i valori matricentrici di cura, nutrimento, comunicazione ed interazione pacifica tra persone e popoli, partnership tra donne e uomini, attenzione ai bisogni, rispetto degli equilibri del pianeta e di tutte le creature che lo abitano, centralità delle madri, dei bambini e delle bambine all’interno della società. Tiene workshop e conferenze in varie parti d’Italia e del mondo concernenti la Spiritualità della Dea e la necessità di recuperare una struttura matrifocale nella nostra società. Da diversi anni forma altre sacerdotesse nel percorso triennale Sacerdotessa del Mare – Sacerdotessa di Afrodite e della Sessualità Sacra©“, nutre il progetto “Ri- Attivazione degli antichi Templi e dei Luoghi Sacri della Dea”, nell’intento di ri-sacralizzarli e rivendicarli, restituendo loro dignità e vita anche attraverso un dialogo con direttori e direttrici dei siti sacri archeologici, affinché la comunità della Dea possa avere accesso a questi luoghi. È inoltre ideatrice e fondatrice della Roma Goddess Conference, la prima conferenza annuale tutta italiana sui temi della Dea. Si è formata presso il Glastonbury Goddess Temple, primo Tempio della Dea moderno del mondo.

Dopo aver conseguito con il massimo dei voti una laurea in Comunicazione e Giornalismo con una tesi sulla Belle Epoque e la sua influenza sul varietà e sulla cultura di massa, una seconda laurea in Editoria e Giornalismo con una tesi sulla Spiritualità ed i mass media ed infine una in Teatro ed Arti Performative con una tesi sperimentale dal titolo “Eros e Thanatos in Shakespeare”, ha perfezionato lo studio della recitazione Shakespeariana in lingua originale, approfondendo gli studi a Londra con attori della Royal Shakespeare Company. I suoi viaggi attraverso molte Terre Sacre del mondo come Cipro, Glastonbury, India, Thailandia e Messico ed i suoi studi con insegnanti di rilievo internazionale hanno costituito una parte importantissima nella sua formazione. Il fervore dei suoi studi, il senso di urgenza per la crisi sociale ed ambientale nella quale ci troviamo, uniti ad un profondo ottimismo, l’hanno condotta a fondare il Tempio della Grande Dea in Italia, a Roma, oltre 2000 anni dopo la distruzione di tutti i Templi dedicati a divinità femminili ad opera del patriarcato.